• LA DOTTA Turrita
  • Turrita oblique
  • Turrita central
  • Turrita barrel
  • Turrita nib
  • LA DOTTA Turrita pouch
  • Trio

LA DOTTA Turrita

A partire da 565,57

Nel Basso Medioevo, tra l’XI e il XIII secolo, a Bologna sorsero decine di torri e se ne contavano oltre 100. Bologna, all’epoca, appariva come una vera e propria selva turrita, come un’odierna Manhattan, ma più vecchia di quasi un millennio.

X

Guida ai pennini

Il cuore di ogni stilografica SCRIBO è il pennino e noi lo realizziamo con il miglior materiale possibile, l’oro, abbinandolo con conduttori realizzati esclusivamente in ebanite.

Una scelta ben precisa per ottenere la migliore performance di scrittura a mano possibile; che sia realizzato nella classica lega in 18 carati o nella speciale lega in 14 carati Extra-Flessibile, l’elasticità, la memoria meccanica e la morbidezza di questo prezioso materiale determinano la qualità di scrittura di ogni stilografica.

Il pennino SCRIBO Extra Flessibile, in particolare, è un vero e proprio gioiello di scrittura, arrivato a performance di scrittura a mano elevatissimi, grazie ai continui miglioramenti tecnici portati avanti durante la nostra precedente esperienza.

Il nostro pennino Extra Extra Fine, con un tratto di scrittura di 0.3/0.4 mm, è indicato per chi ama un tratto sottilissimo e molto rigoroso.
Il nostro pennino Extra Fine, con un tratto di scrittura di 0.5/0.6 mm, è indicato per chi ama un tratto molto sottile e preciso.
Per chi preferisce una scrittura sottile e decisa il nostro pennino Fine è la scelta più indicata, con il suo tratto di scrittura di 0.7/0.8 mm.
Il nostro pennino Medio, con un tratto scrittura di 0.9/1.0 mm, è perfetto per chi ama una scrittura di medie dimensioni con un flusso deciso e preciso.
Il nostro Broad, con un tratto di scrittura di 1.1/1.2 mm, offre una scrittura fluida e abbondante, ideale se si preferisce un tratto più spesso.
Il pennino BB offre un tratto di scrittura di 1.3/1.4 mm ed è un’ottima alternativa a chi ama il tratto largo e costante.
Il nostro pennino speciale triplo B, con un tratto di scrittura di 1.7/1.8 mm, è generosissimo di inchiostro e capace di lasciare un segno ben marcato e visibile.
Il nostro pennino speciale Stub ha una punta molto larga e la parte inferiore è tagliata a sezione di cilindro. Offre dunque una notevole variazione dello spessore del tratto fra la scrittura in verticale, circa 1.1 mm, e quella in orizzontale, circa 0.4/0.3 mm.
Questo speciale pennino è tagliato a 52° sulla punta per offrire una superficie di scrittura larga, morbida e precisa. Se utilizzato con l’inclinazione a 52°, il pennino offre un’incredibile uniformità del tratto, che risulterà simile ad un Broad. Più si inclinerà il pennino verticalmente, più il tratto sarà sottile.
Il nostro pennino Flex Extra Fine offre un’ottima varietà di larghezza del tratto: da 0.5/0.6 mm a punte chiuse, fino a 1,8 mm a punte aperte.
La variazione del tratto del nostro pennino Flex Fine va da 0.7/0.8 mm a punte chiuse, fino a 2.0 mm a punte aperte.
Il nostro pennino Flessibile Medio, con un tratto scrittura di 0.9/1.0 mm a punte chiuse, raggiunge i 2.2 mm a punte aperte.
Il nostro pennino Flex Broad offre un’elevata variazione del tratto: da 1.1/1.2 mm a punte chiuse, fino a 2,5 mm a punte aperte.
Pennino
Scegli il tuo pennino Guida ai pennini
EEF - pennino in oro 18 carati
49,18
EF - pennino in oro 18 carati
0,00
F - pennino in oro 18 carati
0,00
B - pennino in oro 18 carati
0,00
BB - pennino in oro 18 carati
49,18
BBB - pennino in oro 18 carati
98,36
Stub - Pennino in 18 carati
98,36
Flessibile EF - pennino in oro 14 carati
0,00
Flessibile F - pennino in oro 14 carati
0,00
Flessibile M - pennino in oro 14 carati
0,00

Descrizione

LA DOTTA Turrita

La storia di Bologna nel Medioevo e nel Rinascimento è ricca di eventi significativi che hanno contribuito a plasmare la città e la sua cultura.

Tante sono le testimonianze architettoniche che raccontano la ricca storia di Bologna di questi periodi storici: le torri di Bologna, la cisterna Valverde e la fontana del Nettuno sono tre monumenti importanti della nostra città, che si trovano in luoghi diversi ma che sono connessi da alcuni legami storici.

Nel Basso Medioevo, tra l’XI e il XIII secolo, a Bologna sorsero decine di torri e se ne contavano oltre 100. Bologna, all’epoca, appariva come una vera e propria selva turrita, come un’odierna Manhattan, ma più vecchia di quasi un millennio.

La cisterna Valverde, invece, è un’opera di ingegneria idraulica realizzata nel XVI secolo e fu costruita per fornire acqua alla città. Il legame tra le torri e la cisterna, benché indiretto, è molto significativo. Le torri, simbolo della ricchezza e del potere della città, hanno reso possibile la costruzione della cisterna, che ha contribuito a migliorare la vita dei cittadini.

La cisterna Valverde e la fontana del Nettuno sono invece legate da un legame più diretto. La cisterna raccoglieva le acque dell’area di Valverde, che poi venivano utilizzate per alimentare la fontana del Nettuno.

La fontana del Nettuno è uno dei monumenti più famosi di Bologna e fu costruita nel XVI secolo per celebrare la potenza della città. Alla celebre fontana è stato dato un soprannome affettuoso e ironico dai Bolognesi, “Al Zigant” (il Gigante), in dialetto felsineo, ed è un modo per sottolineare la sua grandezza e il suo impatto sulla città. Questo soprannome è dovuto alle grandi dimensioni della statua, che è alta 3,2 metri e pesa 28 tonnellate.

LA DOTTA Turrita, Valverde e Al Zigant sono dunque un omaggio alla storia della nostra città e ad alcuni dei suoi monumenti più significativi del periodo medioevale/rinascimentale.

Informazioni aggiuntive

Scheda tecnica

Caratteristiche del Prodotto:
– Forma tonda con enfasi
– Colore: rosso/marrone “Turrita”
– Corpo cappuccio, serbatoio, fondello e porta pennino realizzato in resina
– Clip e particolari metallici realizzati in metallo con finiture rutenio
– Lunghezza: 148 mm. – diametro maggiore: 16,75 mm.
– Pennino esclusivo SCRIBO in oro 18 carati o in oro 14 carati Flessibile
– Punte disponibili per il pennino 18 carati:
Extra Extra Fine, Extra Fine, Fine, Medio, Broad, BB, BBB e Stub
– Punte disponibili per il pennino Flex 14 carati: Extra Fine, Fine, Medio e Broad
– Conduttore in Ebanite ø 6,50 a 2 capillari
– Capacità di caricamento: 1,42 ml
– Astuccio di collezione in pelle naturale e cotone
– Produzione limitata a 219 esemplari